Per info e assistenza: +39 0516810609

Bauma 2019: tanta forma e tanta sostanza!

Bauma 2019: tanta forma e tanta sostanza!
Inserito in Eventi
il 26/03/2019

A Bauma Simex è presente con uno stand di oltre 350 metri quadrati che dimostra quanto l’azienda continui nella sua evoluzione di carattere tecnologico, industriale e di posizionamento sui mercati mondiali.

Simex è, ad oggi, il produttore che può offrire la più ampia gamma di attrezzature per i più diversi ambiti applicativi, da quello della manutenzione stradale alla realizzazione di sottoservizi, dal riciclaggio dalla demolizione, da quello estrattivo e minerario allo scavo di gallerie.

Questa offerta, articolata in 25 gamme di prodotto per oltre 80 modelli, è il frutto di un costante impegno dal punto di vista della ricerca e sviluppo, dell’ottimizzazione dei processi industriali e di degli investimenti, ma non solo. Oggi Simex ha infatti avviato la costruzione di un nuovo stabilimento che, quando ultimato alla fine del 2019, permetterà di aumentare la capacità produttiva. L’azienda sta inoltre espandendo la propria rete commerciale in aree quali l’America settentrionale, l’India e l’Africa, ma si sta ulteriormente consolidando anche in mercati dove è presente da anni.
 

Novità e un’ampia rappresentanza della gamma

Presso lo stand sono visibili nuovi modelli destinati al settore stradale, ma anche un’ampia selezione della produzione. Fra gli altri prodotti sono esposte diverse versioni della rinnovata RW 500, l’escavatrice a ruota che grazie alla notevole potenza e la provata produttività è diventata il punto di riferimento per le imprese che si dedicano allo scavo delle trincee per la posa della fibra ottica.  

Insieme alla ruota compattatrice CT 2,8 e le stendi asfalto ST 160 e ST 200 sono la prova di quanto Simex possa offrire agli utilizzatori che si dedicano a questo particolare settore dei sotto servizi.

Allo stand i visitatori potranno anche vedere la RS 16 attrezzatura pensata per la scarifica di bande sonore ma dotata di una flessibilità che consente in poco tempo di adattarsi altre due funzioni portando a tre le tipologie applicative realizzabili (bande sonore, normale scarifica del conglomerato bituminoso, rimozione della segnaletica orizzontale).

Fra la famiglia delle teste fresanti TF, oggi composta da 10 modelli, saranno presenti anche i piccoli, ma potenti, TFC 100 e TFC 50. Il TFC 100 può essere montato su mini escavatori da 2,5 a 4 tonnellate, invece il TFC 50 è progettato per essere accoppiato con mini escavatori da 1,2 fino 4 tonnellate. 

Il TFC 50 e il TFC 100 sono teste fresanti che permettono lo scavo per la loro intera larghezza, grazie ad un sistema innovativo a catena centrale che non lascia zone non scarificate, consentendo così di sfruttare al meglio la capacità di lavoro dell'attrezzatura (dal TF 200 in su tutte le teste fresanti sono però prive di catena centrale e sono invece azionate da un motore coassiale, una soluzione brevettata da Simex).
Particolarmente adatte ad impieghi in ambito florovivaistico e forestale, quali ad esempio il taglio di ceppi e radici, queste attrezzature si dimostrano molto efficaci per lo scavo di piccole trincee in terreno roccioso o la realizzazione di scavi per la posa di pozzetti per reti idriche, telefoniche o elettriche. 

Il TFC 50 e il TFC 100 possono essere impiegati con successo anche per le scarifiche di muri in cemento prefabbricato o per la rimozione di intonaci e, grazie al peso e alle dimensioni limitate delle macchine motrici con cui sono accoppiate, sono ideali per le ristrutturazioni di edifici civili e industriali. Una capacità applicativa ulteriormente sottolineata dal basso livello di rumorosità anche in ambienti confinati. Queste attrezzature si dimostrano inoltre estremamente risolutive anche per la profilatura di superfici orizzontali o verticali che necessitano di essere regolarizzate.
 

Una nuova immagine coordinata

Simex al Bauma lancia il nuovo payoff aziendale, heavy made easy cioè quella frase identitaria che è fortemente connessa al marchio e che nel caso di Simex sintetizza la capacità dei propri prodotti di rendere più facile il lavoro che è solitamente di difficile e complessa soluzione.
Accanto al nuovo payoff verrà completato il rinnovamento dell’immagine coordinata con la presentazione dei nuovi materiali promozionali, del merchandising, con uno stand completamente rinnovato e con il lancio della nuova piattaforma web: un sito che si distingue per una migliorata fruibilità ed una particolare attenzione ai contenuti ed alla possibilità di contatto diretto con l’azienda.

Il 10 aprile, ricalcando l’enorme successo dell’ultima edizione della fiera tedesca, presso lo stand si terrà invece una serata di gala su invito a cui parteciperanno i clienti, gli amici e i rappresentanti dei più importanti media nazionali e internazionali. 

Stand C5 315

Per maggiori informazioni su tutte le nostre attrezzature non esitare a contattarci, saremo ben lieti di rispondere a tutte le vostre domande.
Contattaci subito

Richiedi informazioni

I campi contrassegnati con asterisco (*) sono obbligatori.
Ordina per: Nome Data Dimensione
asso_aemasso_assodimiasso_confindustriaasso_sitebasso_unaceaasso_uni